lunedì 7 settembre 2015

Recensione del primo capitolo di 'Prometto di sbagliare' di Pedro Chagas Freitas





Data di pubblicazione: 27 Agosto 2015
Titolo: Prometto Di Sbagliare
Autore: Chagas Freitas
Editore: Garzanti
Prezzo: 16,40 €
Pagine: 380


La trama:

'Ti ho amato prima di saperlo e forse è solo così che si ama'

Il locale è affollato e rumoroso. L’uomo è seduto vicino alla finestra e guarda il cielo grigio, annoiato come ogni lunedì mattina. Improvvisamente si volta e lei è lì, di fronte a lui. Gli occhi carichi di stupore e l’imbarazzo tradito dal tremito della dita che afferrano la borsa. Sono passati anni dall’ultima volta che l’ha vista, il giorno in cui l’ha lasciata. Senza una spiegazione, senza un perché, se n’è andato spezzandole il cuore. Da allora, lei si è rifatta una vita, e anche lui. Eppure solo ora si rende conto di non avere smesso di amarla neanche per un secondo. Per questo, quando lei cerca di fuggire da lui, troppo sconvolta dalle emozioni che la percuotono, l’uomo decide di fermarla. E nel loro abbraccio, in mezzo ai passanti, prometterle di tentare, agire, cadere, sbagliare di nuovo. Amarla. Davvero e per sempre. Questa sembrerebbe la fine, ma non è che l’inizio della loro storia. Perché ogni loro gesto, ogni lettera che si scrivono, ogni persona che incontrano, ha un universo da raccontare. E l’amore è il filo rosso che lega tutto. Quante volte ci siamo chiesti com’era l’amore da cui siamo nati? Come si è sentito nostro padre la prima volta che ci ha tenuto in braccio? L’emozione più grande è quella di ritrovare quello che si è perso e amarlo di nuovo, come se fosse la prima volta. Prometto di sbagliare è un fenomeno editoriale senza paragoni. Appena uscito ha conquistato la vetta di tutte le classifiche bestseller, rimanendo per mesi ai primi posti. È stato venduto in tutto il mondo dopo aste agguerrite. La rete è invasa di commenti e migliaia di fan l’hanno eletto libro dell’anno. Perché l’amore ci spezza, l’amore ci stordisce, l’amore ci fa sentire immortali e subito dopo inermi e senza forze. Ma il suo potere più grande è quello di farci sentire liberi. Questo è l’amore che con un sussurro parla direttamente alla nostra anima.

La nostra recensione al primo capitolo de 'Prometto di sbagliare':
«Cominciai ad amarti il giorno in cui ti abbandonai.» Furono le parole di lui quando, dieci anni dopo, la incontrò per puro caso in un caffè. Lei sorrise, gli disse: «Ciao, ti amo» ma le labbra dissero soltanto: «Ciao, tutto bene?». Rimasero per ore a chiacchierare, finché lui - in queste cose era sempre lui a perdere la vergogna, per quanto grande fosse la vergogna che provava per ciò che aveva fatto (“Come mi è saltato in mente di lasciarti? Come ho potuto essere così imbecille da non capire che c’era in te tutto quello che cercavo?”) - le disse con tutta la naturalezza del mondo che voleva andare a letto con lei. Lei dapprima pensò di prenderlo a schiaffi e poi amarlo tutto il pomeriggio e tutta la notte, poi pensò di fuggire via e amarlo tutto il pomeriggio e tutta la notte, e infine decise di non dire nulla e, lentamente, nascondendosi le lacrime negli occhi, lo abbandonò nello stesso modo in cui l’aveva abbandonata lui dieci anni prima. Non era una vendetta e neppure un castigo – semplicemente capì che era così perduta dentro quello che sentiva, che doveva allontanarsi da lui e tornare dentro sé stessa'. 

Ancora una volta mi chiedo come si fa a non giudicare un libro dall'incipit... come già avrete capito, care amiche e colleghe, io un libro lo amo sin dalle prime battute. Se non mi convince all'inizio, sin dalle prime pagine, è proprio difficile che possa farlo più in là con le pagine. 'Prometto di sbagliare' ti rapisce già dalle prime battute e, riuscire a staccarsene, diventa un vero e proprio martirio. 

Sicuramente lo leggerò per intero; mi piace l'idea di un amore mai morto, di due persone che si reincontrano dopo anni, di due vite che si riuniscono. Voi lo avete già letto? Cosa ne pensate?

Le frasi più belle delle prime pagine di 'Prometto di sbagliare':

'L’amore esiste solo quando due mondi si uniscono senza avere la minima idea di come fare a unirsi'.

'L’amore esiste solo quando due persone si incontrano in mezzo a due viaggi diversi'.

Scarica l'estratto qui!