martedì 21 luglio 2015

Libri in uscita Piemme: 'La luce che muore'

Titolo: La luce che muore
Autore: Becky Masterman
Editore: Piemme
Prezzo: € 20 (formato cartaceo), € 8,99 (e-book)
Pagine: 378

La trama: Brigid Quinn è un ex agente dell'FBI esperta in reati sessuali; lascia il lavoro troppo presto rifugiandosi a Tucson, e sperando di non vedere più tutto quello che ha visto finora. Lì, apparentemente, la sua vita scorre tranquilla con il marito, finché alla sua porta non bussa un uomo che si dichiara colpevole di un vecchio omicidio – quello che ha segnato per sempre la carriera, e la vita, di Brigid. L'agente che si occupa ora del caso, Laura Coleman, non crede alla confessione dell'uomo, ma Brigid vuole provare a scoprire la verità...
Leggi il Prologo
"Mi è capitato di rimpiangere le donne che sono stata. 
Ce ne sono state così tante: figlia, sorella, poliziotta, 
donna tosta, prostituta di vario genere, amante abbandonata, 
moglie ideale, eroina, assassina. 
Racconterò la verità su ognuna di loro, 
ammesso che io sia capace di dirla, la verità. 
Mantenere un segreto e mentire richiedono la stessa abilità. 
Ed entrambi diventano un’abitudine, 
quasi una dipendenza di cui è difficile liberarsi persino con le persone che ami, 
se non sono dell’ambiente. 
Per esempio, dicono di non fidarsi mai di una donna che dichiara la sua età; 
se non sa mantenere quel segreto, non saprà mantenere il tuo".
Cosa ne pensiamo di prologo e primo capitolo
Nonostante sia un esordio, l'autrice ha un modo di scrivere interessante e coinvolgente. E se le prime pagine ti prendono così, allora forse vale la pena leggere tutto il libro!